Repubblica di San Marino

La Serenissima Repubblica di San Marino (in dialetto sammarinese San Marèin o San Maroin) è uno Stato dell’Europa meridionale situato nella penisola italiana. Con un’estensione territoriale di circa 60 km² popolati da 32 mila abitanti, è uno dei meno popolosi fra gli Stati membri del Consiglio d’Europa e delle Nazioni Unite ed il terzo paese più piccolo d’Europa.

Suddivisa in nove amministrazioni locali chiamate “castelli”, la Repubblica di San Marino trova nella città di San Marino la capitale, e ha adottato l’italiano come lingua ufficiale.

A partire dal 2008 il centro storico della Città di San Marino e il monte Titano, sono stati inseriti dall’UNESCO tra i patrimoni dell’umanità in quanto “testimonianza della continuità di una repubblica libera fin dal Medioevo”.

L’indipendenza della Repubblica ha origini antichissime: la tradizione fa risalire la sua fondazione al 3 settembre 301 d.C., quando Santo Marino, un tagliapietre dalmata dell’isola di Arbe fuggito dalle persecuzioni contro i cristiani dell’imperatore romano Diocleziano, stabilì una piccola comunità cristiana sul Monte Titano, il più alto dei sette colli su cui sorge la Repubblica. La proprietaria della zona, una ricca donna di Rimini, donò il territorio del Monte Titano alla piccola comunità, che lo chiamò, a memoria del fondatore, “Terra di San Marino”.

La bandiera

L’attuale bandiera della Repubblica di San Marino, composta da due bande orizzontali di uguali dimensioni, quella superiore bianca e quella inferiore azzurra, fu adottata il 6 aprile 1862. Lo stemma raffigura il Monte Titano con ben evidenti le tre rocche della capitale San Marino: Cesta, Guaita e Montale. Ciascuna delle tre verdi rocche è sormontata da una torre d’argento merlata, distinta di nero e con in cima una penna di struzzo di colore argento. Per ornamento esteriore porta due rami divergenti di color verde: d’alloro quello posto a destra, di quercia quello a sinistra. I rami sono legati in basso da un nastro con il motto nazionale Libertas. La corona, aggiunta nel 1862, rappresenta la Sovranità dello Stato, che non riconosce altra sovranità al di sopra di sé.

Link al sito dell’Ufficio di Stato per il Turismo della Repubblica di San Marino

Comments are closed.